Senza categoria

Monologo del giorno in cui sono morto

Monologo del giorno in cui sono morto  Sono morto il 16, in agosto, al tramonto, sulla riva di una spiaggia, a piedi nudi [stranezza vuole abbia per simbolo, quella spiaggia, una sirena; Indossavo soltanto me stesso. Avevo nuotato, ecco cosa ho fatto per ultima cosa: una lunga nuotata. E mentre nuotavo, ricordo, ti ho pensata,… Continue reading Monologo del giorno in cui sono morto

Poesia · Riflessioni · Stelle

Incipĕre

Incipĕre (Alla finestra) Si ritrovò a canticchiare, com’era nella sua natura di sognatore, il proposito che le aveva lasciato perché lo affidasse al suo cuore: Imagine, – ripeteva lievemente canticchiando quei versi riscritti in blue. Stava guardando gli alberi che ondeggiavano al vento fuori dalla finestra quando gli vennero in mente nello stesso preciso istante, cioè esatta-mente contemporanea-mente, due… Continue reading Incipĕre