Riflessioni

Giornale di bordo. Buon compleanno Sir Beaufort

carta-náuticaBeaufort compie un anno.

Sir Francis Beaufort ce ne rammenta la navigazione in mare aperto.

Strano come comincino le avventure, a volte (ci sembra) per caso, mai (io dico) veramente per caso.
Io le chiamo intersezioni. Incroci di rotte che ad un certo punto si incontrano e da lì, da quel punto, qualcosa di nuovo scaturisce, qualcosa di vecchio si modifica.
Un battito d’ali, tutto quello che serve è un battito d’ali.

Non sono fatalista, non si tratta di destino. Anche se Jules Verne, che ho tanto letto da ragazzo, insisterebbe sull’andante che alcune strade portano più ad un destino che ad una destinazione. E’ vero, molte volte può sembrare così, qualche volta ci illudiamo che sia così, nel bene o nel male, ma io credo che tutto quello che siamo e che diventiamo sia dentro la nostra vita, nelle scelte che compiamo e nelle capacità che abbiamo di destinarla alla forma (e alla sostanza) che vorremmo, o almeno a quelle più vicine possibile al nostro ideale. Sì, credo si tratti proprio di questo, di scelte, di seguire una convinzione che si ha dentro, non serve forza ma coraggio.
E per quanto, a volte, difficili e dolorose ci appaiano alcune scelte, tutto quello che serve è incipere. Il resto viene bene da sé. Comunque.

Così, non a caso, è stato per un battito d’ali che ho intrapreso la scelta di aprire questo spazio di scrittura nel quale ogni tanto mi avventuro (o mi rifugio), tracciando la rotta di qualche riflessione.

L’incipere è venuto dall’intersezione della mia navigazione con la lettura di un articolo incrociato la mattina del 15 gennaio del 2017 alla deriva nella ‘home’ del mio profilo Facebook. Quell’articolo era, e resta, una specie di Manifesto di bordo per la ciurma: “Ai Figli. Ci sono cose da dire”.

Un anno dopo ho rinnovato quella lettura e oggi, ad un anno esatto da quell’intersezione, ne annoto le coordinate sul giornale di bordo del mio Beaufort.

La navigazione continua.

Buon vento.

Mare forza Beaufort.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...