Libri · Mare · Poesia · Recensioni

Vincenzo Mirra: per approdi d’isole e cuori (di Chiara Catapano)

Originally posted on Poetarum Silva:
Vincenzo Mirra: per approdi d’isole e cuoriIsole (2016; ristampa 2017), Sursum corda (2018), AUGH Edizioni di Chiara Catapano Ognuno procede nel proprio arcipelago di sogni, compromessi, delusioni, ripartenze. Ognuno traccia la rotta del proprio “dramma” (volendo restituire alla parola l’antico significato originale di azione), spesso navigando a vista, lasciandosi sorprendere…

Racconti · Scienza · Stelle · Viaggio

“Dei buchi neri e di altre stelle o quasi stelle dell’Universo”

Due cose mi riempiono l’animo di ammirazione e venerazione sempre nuova e crescente, quanto più spesso e più a lungo la riflessione si occupa di esse: il cielo stellato sopra di me, e la legge morale dentro di me. Queste due cose io le vedo davanti a me e le connetto immediatamente con la coscienza della mia… Continua a leggere “Dei buchi neri e di altre stelle o quasi stelle dell’Universo”

Poesia · Racconti · Viaggio

ISOLE nell’Atlantico, tre racconti dalle Ilhas Açores

Ho sognato questo approdo fin da quando, per la prima volta, lessi … “Chiamatemi Ismaele”.

“Non pochi di questi balenieri provengono dalle Azzorre, dove le navi di Nantucket dirette in mari lontani approdano sovente per aumentare gli equipaggi con i coraggiosi contadini di queste coste rocciose. Non si sa bene perché, ma il fatto è che gli isolani sono i balenieri migliori”. – (Moby Dick)

Libri · Racconti · Riflessioni · Teatro

Che cosa so del teatro

Il teatro. Un breve saggio di Gaetano Lillipuzzo. (da “I viaggi di…” , liberamente ispirato a I Viaggi di Gulliver di Jonathan Swift) Andare in scena è sempre una sensazione bellissima, e mentre sei lì, che senti scorrerti dentro tutta la carica dell’entusiasmo, accadono due cose straordinarie: la prima è che diventi qualsiasi cosa il tuo… Continua a leggere Che cosa so del teatro

Poesia · Racconti · Teatro

Ceci n’est pas un chapeau

Il teatro è invenzione, è incontri, è relazioni, è Incroci … è una continua scoperta di sé e di un favoloso mondo di ruoli, ambientazioni, copioni, scene, costumi, battute, parole, finzioni, improvvisazioni, personaggi, luci, ombre, bui. .. il mondo poetico, il mondo incantato, .. “uno che sa stralunare la luna, polsi di pietra e cuore… Continua a leggere Ceci n’est pas un chapeau

Poesia · Riflessioni

Il destino e il sogno. Ostinazione del pensiero (ri)corrente.

Il destino e il sogno. Ostinazione del pensiero (ri)corrente. Silenzi So cosa significano tutti questi silenzi. Neppure il rumore di un esile fruscio, mentre cadono spoglie tutte queste foglie ingiallite d’autunno. Lo so, l’ho provato. (dalla mia raccolta di poesie ISOLE, pag. 53) Conosci quel posto tra il sonno e il risveglio, quel posto dove puoi… Continua a leggere Il destino e il sogno. Ostinazione del pensiero (ri)corrente.

Poesia · Racconti · Viaggio

Odisseo … l’immancabile richiamo dell’irresistibile mare

Narrami, o Musa, l’uomo dall’agile mente che a lungo andò vagando, poi che cadde Troia, la forte città, e di molte genti vide le terre e conobbe la natura dell’anima, e molti dolori patì nel suo cuore lungo le vie del mare, […] (Odissea, Proemio, trad. di Salvatore Quasimodo) Come Ulisse, sempre, all’immancabile richiamo dell’irresistibile… Continua a leggere Odisseo … l’immancabile richiamo dell’irresistibile mare